lunedì 26 ottobre 2009

Quando le spezie si fan colore

Ecco cosa succede quando, presi dalla voglia di dipingere, ci accorgiamo di non avere a disposizione le tonalità desiderate...
Allora si girovaga per la casa con le antenne in ricezione, in attesa di un segnale di richiamo che provenga da un angolo, un cesto, un cassetto...
Come un radar raggiungiamo la dispensa della cucina... et voilà, da questo baule dei tesori ne escono polveri profumate e piccole forme saporite... cacao, caffè, farina, zucchero, spezie, the, bacche, foglie aromatiche...



Ingredienti

* profumi e colori dalla dispensa
* una superficie su cui creare, può essere di legno, cartone, polistirolo, altro
* colori e pennelli
* colla vinilica e colla a caldo
* lacca per capelli strong, o colla spray

Procedimento

* Dipingere uno sfondo colorato sulla superficie scelta
* Da asciutto, con una matita riportare la sagoma delle nostre mani, o un soggetto a piacere.
* Riempire la sagoma componendo polveri ed elementi. Incollare le polveri e gli elementi piccoli con colla vinilica, per gli elementi più grandi possiamo usare la colla a caldo.
* Una volta asciutto il tutto, dare una bella spruzzata di lacca o colla spray come fissativo.



2 commenti:

francescomorgana ha detto...

Sono capitato di rimbalzo, mi sembra tutto molto originale. Complimenti!!!
Francesco

CRISTINA SPEROTTO ha detto...

Grazie mille Francesco!
E' davvero emozionante trovare i primi commenti!
Cristina

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails